no-image

DMA Locker non porta più i pantaloni corti

Secondo Malwarebytes, nell’arco di cinque mesi, ovvero dal momento in cui è comparso sulla scena, DMA Locker si è profondamente trasformato; in effetti, da malware crittografico piuttosto rudimentale, quale era inizialmente, esso è divenuto uno strumento di estorsione decisamente “competitivo”.… Leggi tutto l’articolo

no-image

I baby-navigatori della grande Rete

Nel presente articolo esamineremo i dati statistici relativi alla frequentazione, da parte degli utenti più piccoli del Web, dei siti Internet riconducibili ad alcune delle categorie tematiche classificate come indesiderate nell’ambito del modulo di sicurezza «Parental Control». Leggi tutto l'articolo