Kaspersky Security Bulletin 2016. La rivoluzione del ransomware

Tra gennaio e settembre 2016 gli attacchi ransomware diretti alle imprese sono aumentati di tre volte, fino all’equivalente di un attacco ogni 40 secondi. Con il boom del ransomware-as-a-service, ed il lancio del progetto NoMoreRansom, Kaspersky Lab ha definito il ransomware come il proprio “tema chiave” per il 2016. Leggi tutto l'articolo

Tutte le vostre credenziali appartengono a noi

Sinora la ricerca condotta a livello di sicurezza IT ha in pratica ignorato il malware destinato al mondo del gaming Steam, presupponendo, che le transazioni effettuate nell’ambito di quest’ultimo non comportassero, l’impiego di valori reali ed effettivi. Questo “angolo cieco” viene ampiamente sfruttato dai cybercriminali allo scopo di realizzare il furto di denaro e procurare danni reali. Leggi tutto l'articolo

CoinVault, siamo alla fine dell’incubo?

Dalla stesura del nostro report iniziale sul ransomware CoinVault, e dalla presentazione della successiva campagna No Ransom, i cybercriminali responsabili della creazione dei temibili malware sopra descritti hanno costantemente cercato di modificare le proprie “creature”, con il preciso intento di continuare a prendere di mira nuove potenziali vittime. Leggi tutto l'articolo