no-image

Evoluzione delle minacce informatiche nel secondo trimestre del 2017

La seria minaccia derivante dal propagarsi del ransomware continua ad assumere proporzioni sempre maggiori. Tra il mese di aprile 2016 e il mese di marzo 2017, abbiamo bloccato temibili programmi ransomware sui computer di ben 2.581.026 utenti dei prodotti Kaspersky Lab. Nello scorso mese di maggio abbiamo assistito al propagarsi della più estesa epidemia di ransomware della storia, sinistramente denominata WannaCry. Leggi tutto l'articolo

no-image

Evoluzione delle minacce informatiche nel primo trimestre del 2017

Ci siamo ormai abituati, mese dopo mese, ad un flusso continuo di notizie relative ad incidenti di sicurezza IT caratterizzati da eclatanti fughe di dati, puntualmente riportate dai mass media. Anche il trimestre qui analizzato non ha di certo rappresentato un’eccezione, visto che si è verificata una consistente serie di attacchi del genere; citiamo, tra questi, gli attacchi subìti da Barts Health Trust, Sports Direct, Intercontinental Hotels Group ed ABTA. Leggi tutto l'articolo

no-image

Kaspersky Security Bulletin 2016. La rivoluzione del ransomware

Tra gennaio e settembre 2016 gli attacchi ransomware diretti alle imprese sono aumentati di tre volte, fino all’equivalente di un attacco ogni 40 secondi. Con il boom del ransomware-as-a-service, ed il lancio del progetto NoMoreRansom, Kaspersky Lab ha definito il ransomware come il proprio “tema chiave” per il 2016. Leggi tutto l'articolo

no-image

Evoluzione delle minacce informatiche nel terzo trimestre del 2015

Secondo i dati raccolti tramite il Kaspersky Security Network (KSN) – l’estesa rete globale di sicurezza da noi implementata attraverso specifiche infrastrutture “in-the-cloud” – lungo tutto l’arco del terzo trimestre del 2015 le soluzioni anti-malware di Kaspersky Lab hanno complessivamente respinto ben 235.415.870 attacchi condotti attraverso siti Internet compromessi, dislocati in vari paesi. Leggi tutto l'articolo

no-image

Evoluzione delle minacce informatiche nel secondo trimestre del 2015

Abbiamo di recente pubblicato l’analisi da noi condotta riguardo a CozyDuke, un’ulteriore temibile APT impiegata in operazioni di cyber-spionaggio, riconducibile alla nota famiglia ‘Duke’, la quale comprende, tra l’altro, MiniDuke, CosmicDuke e OnionDuke. CozyDuke (ugualmente conosciuta con gli appellativi di ‘CozyBear’, ‘CozyCar’ e ‘Office Monkeys’) intende colpire organizzazioni governative ed imprese commerciali situate negli Stati Uniti, in Germania, Corea del Sud e Uzbekistan. Leggi tutto l'articolo

no-image

Kaspersky Security Bulletin 2014. L’evoluzione del malware

La fine dell’anno è, tradizionalmente, tempo di bilanci e riflessioni – per fare il punto sulla nostra vita, prima di considerare con la dovuta attenzione ciò che, nell’immediato futuro, si prospetta dinanzi a noi. È quindi di nuovo giunto il momento di presentare la nostra consueta retrospettiva dedicata agli eventi e alle tendenze che, nel corso del 2014, hanno maggiormente segnato il vasto panorama delle minacce informatiche. Leggi tutto l'articolo